2017

Cesanese I.G.P. Lazio

Il Cesanese è l’unico vitigno rosso autoctono del Lazio coltivato da sempre nel territorio ma riscoperto qualitativamente solamente negli ultimi anni. Nella nostra azienda, pur essendo un vitigno difficile, si è adattato egregiamente grazie a terreni sciolti, ben drenati e un’esposizione ideale, giusti presupposti per esaltarne l’eleganza e la complessità.

Formati disponibili

750 ml

Uvaggio

Cesanese d'Affile 100%

Zona di produzione

Frascati

Superficie vitata

circa 2,5 Ha

Altitudine del vigneto

circa 300 m s.l.m.

Tipologia di terreno

origine vulcanica, tessitura compatta ed argillosa

Sistema di allevamento

controspalliera a cordone speronato

Densità dei ceppi

5.700 viti per ettaro

Produzioni per ceppo di vite

1 kg

Resa dell’uva in vino

70%

Anno d’impianto

2012

Epoca di vendemmia

fine settembre

Raccolta

a mano in casse

Vinificazione

con pigiatura soffice, e macerazione pre-fermentativa delle uve a freddo

Fermentazione alcolica/macerazione

in acciaio a temperatura controllata, continui delestage e rimontaggi giornalieri

Fermentazione malolattica

svolta in botti grandi di rovere

Affinamento

in botti di rovere di slavonia per almeno 12 mesi.

Metodo di rifinitura

in bottiglia prima della messa in commercio

Colore

rosso rubino, tendente al granato con l’invecchiamento

Aroma

intenso, ampio, con note floreali e fruttate, caratteristiche di questo vitigno

Sapore

armonico, elegante dotato di buona struttura

Abbinamento gastronomico

con primi piatti della tipica cucina romana come fettuccine con rigaglie di pollo, abbacchio al forno e pollame arrosto e in umido

Temperatura di servizio

18/20°C

Extra

Qui puoi scaricare il pdf della scheda del prodotto e la foto della bottiglia in alta definizione.

Scheda

Foto