2018

Petit Vedot

Il Petit Verdot è un vitigno originario della zona del Médoc in Francia. Molto diffuso in Italia, viene coltivato nella nostra regione dove riesce ad esprimersi in modo davvero eccellente. Allevato con una spalliera bassa ed un’alta densità d’impianto, lo coltiviamo senza meccanizzazione. L’abbiamo vinificato e affinato con l’intento di esaltare quei sentori mediterranei caratteristici della varietà.

Formati disponibili

750 ml

Uvaggio

Petit Verdot 100%

Zona di produzione

Frascati

Superficie vitata

circa 0,13 Ha

Altitudine del vigneto

circa 300 m s.l.m.

Tipologia di terreno

origine vulcanica, tessitura compatta ed argillosa

Sistema di allevamento

controspalliera a cordone speronato

Densità dei ceppi

12.800 viti per ettaro

Produzioni per ceppo di vite

1 kg

Resa dell’uva in vino

60%

Anno d’impianto

2014

Epoca di vendemmia

metà Ottobre

Raccolta

a mano in casse

Vinificazione

con diraspa-pigiatura soffice, e macerazione pre-fermentativa delle uve a freddo

Fermentazione alcolica/macerazione

in acciaio a temperatura controllata, continui delestage e rimontaggi giornalieri

Fermentazione malolattica

in acciaio inox

Affinamento

in botti di acciaio inox per almeno 12 mesi.

Metodo di rifinitura

in bottiglia prima della messa in commercio

Colore

rosso rubino molto intenso

Aroma

intense note di frutti di bosco accompagnano ricchi sentori di pepe bianco e di spezie orientali

Sapore

struttura imponente ma elegante, i toni tannici sono avvolgenti e vellutati

Abbinamento gastronomico

con primi piatti conditi con ragù e filetti al pepe, ma si abbina egregiamente anche con qualsiasi preparazione a base di carne e cacciagione

Temperatura di servizio

18/20°C

Extra

Qui puoi scaricare il pdf della scheda del prodotto e la foto della bottiglia in alta definizione.

Scheda

Foto